NEWS

Il big bang del mercato finanziario (video)

Dalla Mifid 2 al ritorno della volatilità, cosa attendersi dai mercati nei mesi a venire

di Luigi dell’Olio, Monitorimmobiliare 10 Marzo 2018

A colloquio con Gianluca Scelzo, consigliere delegato di Copernico Sim.

 

Il 2018 si è aperto con una grande novità per il settore della distribuzione finanziaria con il debutto della Mifd2. Cosa attendersi per i mesi a venire?

“Cominciamo col dire che i cambiamenti sono partiti dal 2009, al momento della prima Mifid. Da allora si è creato un processo di evoluzione continua del quadro normativo internazionale. Quest’ultimo step spingerà gli operatori a proporsi in maniera diversa verso la clientela proponendo non più solo i prodotti della casa, ma un’offerta più ampia. Il mercato sta cambiando anche alla luce dell’introduzione dei Pir, che offrono una nuova opportunità di investimento a lungo termine per la clientela italiana”.

 

Per quanto riguarda Copernico ci sono novità in arrivo?

“Si, lo scenario è in continua evoluzione: collaboriamo con una quarantina di società di gestione e siamo sempre vigili sul mercato. Nel corso del 2018 dovremmo fare ancora un paio di accordi. Per quel che riguarda i reclutamenti continueremo a prendere profili junior per farli crescere, oltre ai senior, già detentori di portafogli consolidati. A mio avviso la digitalizzazione taglierà via i consulenti di una certa età meno propensi ad adattarsi ai cambiamenti. Sarà una sfida affascinante. Vincerà chi riuscirà a rinnovare continuamente la propria relazione con la cliente. Con Mifid 2 diventano molto più evidenti i costi a carico del clienti: questo potrebbe produrre modifiche degli equilibri tra i player del settore”.

 

Su quali prodotti puntate maggiormente?

“Non abbiamo prodotti della casa, offriamo una vera architettura aperta senza conflitti d’interesse. Questo ci permette di andare sempre alla ricerca della soluzione più interessante per il cliente”.

 

Ha citato i Pir. A suo avviso l’estensione del panorama d’investimento al comparto immobiliare è un’opportunità?

“Sì, ma in maniera limitata. La crisi del 2007 partì dai mutui subprime. L’immobiliare è un settore illiquido, soprattutto in alcune aree della Penisola. Quindi è opportuno inserirlo in maniera prudenziale nei fondi”.

 

A suo avviso quanto potrà durare la volatilità evidenziata nelle ultime settimane?

“Credo che lo scenario attuale troverà conferma per tutto il primo semestre. Occorre prestare attenzione alle quotazioni azionarie, che in America hanno raggiunto livelli elevati. Ed è bene anche monitorare con attenzione le dinamiche dei tassi”.

 


Questo articolo, con la videointervista, è presente su REview di questa settimana. Leggi gratuitamente il numero completo!

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes -0.75 0.3310 105,854,856 0.165
Beni Stabili 2.76 0.7830 1,777,091,165 7.692
Brioschi -2.17 0.0632 49,780,418 0.017
Coima Res -1.24 7.9600 286,615,720 0.429
Dea Capital -2.98 1.3040 399,822,178 0.527
Gabetti Holding -1.95 0.3020 17,716,048 0.026
Hi Real -3.00 0.0291 2,114,861 0.000
Igd 0.95 7.3180 807,482,046 1.989
Italcementi 0.00 10.5800 3,695,283,794 0.000
Mutuionline -3.99 12.9800 519,200,000 4.074
Nova Re -0.63 4.5215 46,924,918 0.006
Prelios 0.00 0.1162 158,506,911 0.000
Risanamento -2.89 0.0269 48,442,710 0.217
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
0.17 1,402.4000 145,633 0.001
-1.04 988.0000 83,834,764 0.004
0.00 838.1000 55,883,670 0.000
0.32 281.0500 146,573,196 0.031
0.71 55.0000 33,000,165 0.001
0.82 49.4000 13,262,616 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.18 84.9500 178,847,189 0.000
0.28 431.8000 48,965,256 0.000
0.64 86.5000 125,851,186 0.054
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.00 3.7500 0 0.000
-0.02 116.0000 7,980,800 0.001
-1.45 1,200.0000 0 0.026
1.26 546.9000 70,550,100 0.079
0.00 285.0500 17,103,000 0.002
3.33 279.0000 0 0.004
-2.07 56.8000 36,726,312 0.000
1.28 780.9000 124,944,000 0.063
0.00 650.0000 20,052,500 0.000
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 500+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE