NEWS

IBL Banca acquista quota del 9.9% del capitale di Frontis NPL

di G.I. 18 Giugno 2019

IBL Banca ha acquistato una quota del 9.90% del capitale di Frontis NPL.

 

In particolare, l’operazione è stata perfezionata attraverso la sottoscrizione da parte di IBL Banca di un aumento di capitale riservato da 4,4 milioni di euro pari ad una valutazione della società di oltre 44 milioni di euro.

 

Il nuovo consiglio di amministrazione della società, presieduto da Massimiliano Bertolino, sarà composto da Mario Giordano, amministratore delegato di IBL Banca, Massimo Racca, professionista di esperienza di gestione UTP acquisita in una primaria banca italiana e da Giuseppe D’Agostino, già presente quale membro del consiglio di amministrazione di Frontis.

 

La partnership prevede inoltre il co-investimento di IBL Banca e di Frontis in un’operazione di cartolarizzazione di crediti deteriorati ai sensi della quale una società veicolo, costituita ai sensi della Legge n. 130/99, emetterà titoli asset backed e partly paid che saranno sottoscritti da IBL Banca e da Frontis per un importo nominale massimo di 50 milioni di euro.

 

La strategia del Gruppo IBL Banca prevede il consolidamento nell’attività core della cessione del quinto, dove attualmente detiene una quota di mercato di oltre il 15% che intende incrementare fino al 18-20% nel prossimo triennio, e nel segmento assicurativo, confermando una diversificazione del business nel settore degli NPL.

 

Per quanto riguarda Frontis NPL, l’operazione è in linea con la visione strategica della società ed il percorso di crescita industriale tracciato negli ultimi anni, con il quale sta evolvendo il proprio modello di business da puro servicer ad operatore di riferimento di opportunità single name immobiliari.

 

Advisor finanziario dell’operazione è stato KPMG Corporate Finance. Gli aspetti legali sono stati seguiti dallo Studio Legale Bonelli Erede.

 

Massimiliano Bertolino, amministratore delegato di Frontis:“La partnership con IBL Banca ci offre un’ulteriore possibilità di focalizzazione sulle operazioni single name ipotecarie, segmento nel quale Frontis è altamente specializzato, potendo cogliere nuove opportunità di business facendo leva su una nuova capacità finanziaria. Tale partnership si inserisce nell’evoluzione strategica della società che mira a divenire leader di tale settore”.

 

Mario Giordano, amministratore delegato di IBL Banca:“Il settore dei crediti deteriorati garantiti da immobili registra un crescente interesse da parte di operatori nazionali ed esteri e offre interessanti opportunità di investimento. Come banca, ci siamo già dotati di una divisione interna dedicata al settore degli NPL. La partnership strategica con Frontis ci consente di operare da subito, attraverso coinvestimenti, in un’area di attività diversa dal nostro core business sul quale restiamo fortemente focalizzati”.

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes   1.2950 41,479,295 0.004
Brioschi   0.0736 57,972,133 0.023
Coima Res   8.3800 302,572,956 0.172
Covivio   92.6000 8,069,317,809 0.050
Dea Capital   1.3220 405,341,196 0.014
Gabetti Holding   0.3140 18,554,549 0.016
Heidelberg Cement   68.6400 13,619,306,981 0.010
Igd   6.0500 667,568,513 0.104
Mutuionline   15.6000 624,000,000 0.025
Nova Re   4.0100 44,160,342 0.002
Restart   0.5310 16,981,694 0.151
Risanamento   0.0394 70,953,263 0.233
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
  1,210.0000 125,689 0.016
  1,202.0000 101,993 0.038
  995.4000 66,372,277 0.013
  287.0000 149,676,240 0.004
  50.0000 13,423,700 0.000
  466.5000 56,913,000 0.000
  84.8000 178,531,390 0.000
  467.0000 52,956,866 0.000
  123.9600 180,352,751 0.077
  410.0000 23,124,000 0.000
  24.8500 1,528,374 0.000
  3.9365 0 0.000
  36.1050 2,484,024 0.000
  1,072.0000 0 0.013
  306.0000 39,474,000 0.039
  286.3000 17,178,000 0.000
  264.0000 0 0.013
  58.6500 37,922,504 0.000
  772.5000 123,600,000 0.022
  515.0000 15,887,750 0.040
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 500+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE