NEWS

GWM lancia un fondo europeo di private debt

di red 24 Settembre 2020

GWM Group ha lanciato un nuovo fondo dedicato una strategia di investimento in debito nel settore immobiliare. Il “Commercial Real Estate Debt Opportunities” Fund – cosiddetto “CREDO” - di GWM Group va ad affiancare le altre strategie di investimento in real estate (Core/Core plus equity e Special Situation debt ed equity) già lanciate dal gestore negli scorsi anni con l’obiettivo di offrire ad investitori istituzionali un nuovo prodotto caratterizzato da ritorni stabili ed una esposizione difensiva al real estate nell’attuale congiuntura macroeconomica.

 

Il nuovo fondo di debito di GWM Group si inserisce in un contesto di mercato con una crescente esigenza di finanziatori alternativi rispetto ai tradizionali lender bancari che, già dagli anni della Global Financial Crisis, hanno progressivamente ridotto la copertura del mercato del debito real estate in Europa e che oggi, con le complessità della nuova crisi, restringono ulteriormente la quantità e qualità dell’offerta di credito sul settore immobiliare.

 

Il fondo CREDO si pone l’Europa come mercato di riferimento, con particolare attenzione tuttavia sui paesi con mercati caratterizzati da maggiori inefficienze e limitazioni nell’offerta di credito, come ad esempio l’Italia, dove GWM Group ritiene si possano creare ottime opportunità di relative value sugli investimenti sostenendo al contempo la creazione di valore nel settore immobiliare e la ripresa economica. Il nuovo fondo di GWM Group investirà prevalentemente in prestiti senior e wholeloans con la possibilità di erogare finanziamenti, anche di dimensione medio-piccola, sulle varie asset classes immobiliari con focus particolare su logistica, uffici e residenziale ma anche, selettivamente, su settori attualmente indeboliti come l’hospitality.

 

“Il Fondo CREDO ha l’obiettivo di investire in economia reale e di generare PIL – ha commentato Roberto Tamburrini, Country Manager Italia GWM Group – L'obiettivo è arrivare a una raccolta di 500 milioni di euro, una cifra che potrebbe poi crescere. Puntiamo ai settori residenziale, commerciale e, in maniera selettiva, a quelli attualmente indeboliti come l’hospitality”.

 

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
00199843   2.8000 203,491,761 0.000
Aedes   0.7330 25,445,476 0.009
Brioschi   0.0642 50,568,083 0.007
Coima Res   5.2200 188,476,233 0.181
Covivio   55.3500 5,229,913,678 0.039
Dea Capital   1.0740 286,341,395 0.021
Gabetti Holding   0.6740 40,032,636 0.107
Heidelberg Cement   55.0400 10,920,843,059 0.000
Igd   2.8750 317,232,971 0.309
Mutuionline   22.1000 884,000,000 0.141
Nova Re   2.4000 26,430,130 0.005
Restart   0.5170 16,547,125 0.119
Risanamento   0.0551 99,226,517 0.020
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
  840.0000 87,255,000 0.008
  54.9000 4,658,430 0.002
  558.0000 37,206,882 0.006
  182.0000 94,916,640 0.002
  50.0000 13,423,700 0.000
  466.5000 56,913,000 0.000
  84.8000 178,531,390 0.000
  467.0000 52,956,866 0.000
  55.0000 80,020,985 0.042
  410.0000 23,124,000 0.000
  24.8500 1,528,374 0.000
  3.6305 0 0.000
  36.1050 2,484,024 0.000
  857.1000 0 0.010
  32.2750 4,163,475 0.000
  47.2000 2,832,000 0.012
  165.8000 0 0.014
  58.6500 37,922,504 0.000
  26.6250 4,260,000 0.000
  405.8000 12,518,930 0.002
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 500+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE